Dal 17 settembre parte la raccolta porta a porta dei rifiuti (organico e indifferenziato): guida per le famiglie

Dal 17 settembre prossimo partirà anche a Morciano la raccolta domiciliare per il rifiuto indifferenziato e l’organico. Il nuovo sistema, denominato ‘porta a porta misto, ha tra i suoi obiettivi la salvaguardia del decoro urbano e il potenziamento della raccolta differenziata. Il passaggio al porta a porta costituisce un primo necessario passo per avvicinarsi in modo graduale al sistema della tariffazione puntuale (si paga in base a quanto si produce), che tutti i Comuni dovranno necessariamente adottare entro il 2020.

Cosa cambia?

La raccolta domiciliare sarà attivata per le seguenti tipologie di rifiuto: organico e indifferenziato. Verranno rimossi tutti i contenitori stradali dedicati a queste due tipologie di rifiuti, mentre resteranno a disposizione gli altri contenitori (vetro, carta, plastica e lattine). A partire da metà agosto partirà la consegna, gratuita e casa per casa, dei nuovi bidoni dotati di ‘tag’ e di sistema antirandagismo, grigio per l’indifferenziato e marrone per l’organico, ma anche di appositi sacchetti compostabili.

Il kit per il porta a porta

  • Per gli edifici fino a 4 appartamenti: ogni famiglia avrà in dotazione un contenitore grigio da 40 lt per l’indifferenziato e un contenitore marrone da 25 lt per l’organico.
  • Per gli edifici con più di 4 appartamenti (condomini): contenitore condominiale grigio da 120/360 lt per l’indifferenziato e contenitore marrone da 120/360 lt per l’organico.

Nel caso dei condomini, gli operatori di Hera potranno essere autorizzati ad entrare negli spazi comuni per ritirare i contenitori. Diversamente gli utenti dovranno esporre i contenitori nelle giornate indicate

Con quale frequenza avverrà il ritiro dei contenitori?

Il ritiro presso le abitazioni avverrà, in via sperimentale, con frequenza di due volte a settimana per l’organico, una volta per l’indifferenziato.

Organico Lunedì e giovedì
Indifferenziato Martedì

 

Qualora necessario, il Comune potrà decidere di mettere in atto delle modifiche alle giornate di raccolta. I contenitori dovranno essere lasciati su spazio pubblico entro le ore 24 del giorno precedente al ritiro (esempio: nel caso dell’indifferenziato, entro le 24 di lunedì), debitamente chiusi e con il sistema antirandagismo attivato. Una volta effettuato lo svuotamento, la mattina successiva, il contenitore dovrà essere riportato nell’abitazione.

Come verranno consegnati i kit?

Dal 21 agosto partirà la consegna, gratuita e casa per casa, dei nuovi bidoni. Gli operatori di Hera effettueranno due passaggi domiciliari presso ogni abitazione; in caso di assenza degli utenti, verrà lasciato un avviso e i contenitori potranno essere ritirati in Comune (piazza del Popolo, 1) nelle giornate di sabato 22 e 29 settembre e 6 e 13 ottobre.

 

Cronoprogramma

21 Agosto: Inizio della distribuzione casa per casa del kit per la raccolta differenziata (bidoncini e calendario)

17 Settembre: Inizia la raccolta differenziata domiciliare per il rifiuto indifferenziato e l’organico

1° Ottobre: Rimozione dei contenitori stradali

Dal 22 settembre al 13 ottobre: Ritiro dei kit non consegnati presso il Comune di Morciano.

 

Domande frequenti (F.A.Q.)

In che modo avverrà la raccolta di pannolini e pannoloni?

Chi avesse la necessità di conferire pannolini e pannolini potrà richiedere un contenitore per l’indifferenziato aggiuntivo oppure un contenitore di maggiori dimensioni. Per farlo sarà sufficiente contattare il numero verde 800.999.500

La frequenza dei ritiri resterà invariata o subirà delle variazioni?

Il piano per la raccolta porta a porta dei rifiuti rappresenta al momento una sperimentazione. Dopo le prime settimane saranno effettuate delle valutazioni insieme all’utenza e all’amministrazione comunale allo scopo di apportare modifiche o migliorie. Hera metterà in atto le modifiche richieste dall’amministrazione comunale..

Abito in un condominio (edificio con almeno 5 appartamenti). Posso avere anche io un kit familiare?

Al momento le modalità stabilite prevedono per edifici con almeno 5 appartamenti l’utilizzo esclusivo di contenitori condominiali.

Per quanto riguarda sfalci d’erba, potatura e compostaggio?

Per quanto riguarda gli sfalci d’erba, sarà possibile conferirli insieme all’organico mediante gli appositi sacchetti forniti da Hera. Per le potatura potrà essere richiesto il ritiro domiciliare gratuito o eventualmente si potrà provvedere al trasferimento nell’isola ecologica più vicina. Chi ha a disposizione un giardino di almeno 40 mq può richiedere ad Hera un’apposita compostiera per le operazioni di compostaggio.

Gli altri servizi di Hera subiranno delle modifiche?

Gli altri servizi messi a disposizione da Hera resteranno attivi: dal ritiro gratuito e domiciliare di rifiuti ingombranti, RAEE e potature (attraverso il numero verde 800.999.500) alle isole ecologiche.

838 visite

torna all'inizio del contenuto

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi