Allerta meteo. La Prefettura di Rimini dispone il blocco dei mezzi pesanti

Emergenza meteo – Adottato provvedimento di divieto della circolazione per i mezzi pesanti

Con riferimento al previsto peggioramento del quadro meteorologico che porterà, dalla serata di domenica 25 febbraio 2018, un consistente abbassamento delle temperature, fenomeni nevosi e gelate sul territorio della regione Emilia Romagna, il Prefetto di Rimini Gabriella Tramonti ha disposto  in via  precauzionale  il divieto di circolazione dei veicoli commerciali con massa superiore a 7,5 tonnellate  , ivi compreso il transito dei trasporti e veicoli eccezionali, sull’intero sistema viario della Provincia di Rimini (autostrade, strade statali e provinciali)  dalle ore 22.00 di domenica 25 febbraio 2018 fino a cessata esigenza  e comunque  salvo rivalutazione sulla base del costante monitoraggio in relazione all’evolversi del fenomeno .
Il provvedimento è stato adottato, sentito il COV riunito in data odierna in Prefettura, sulla base “ dell’avviso di condizioni metereologiche avverse diramato in data 22 febbraio 2018 dal Dipartimento della Protezione Civile circa la previsione di precipitazioni a carattere nevoso che nei prossimi giorni interesseranno anche a quote di pianura diffuse macroaree della Penisola con brusco calo delle temperature e valori prossimi allo zero termico ”, avviso il cui contenuto è ribadito anche nelle ultime previsioni ARPAE che confermano  a partire da domenica notte e per 24/48 ore l’eccezionale calo termico e la possibilità di gelate .

993 visite

torna all'inizio del contenuto Skip to content

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi