Allerta meteo Protezione Civile (22 novembre-23 novembre)

ALLERTA METEO

Valida dalle 00:00 del 22 novembre 2022 fino alle 00:00 del 23 novembre 2022
Allerta GIALLA per piene dei fiumi per le province di PR, RE, MO, BO, FE, RA; per frane e piene dei corsi minori per le province di PC, PR, RE, MO, BO, RA, FC, RN; per vento per le province di FE, RA, FC, RN; per mareggiate per le province di FE, RA, FC, RN.

Per martedì 22 novembre sono previste precipitazioni intense, localmente anche a carattere di rovescio, più probabili sul settore centro-occidentale, che possono generare localizzati fenomeni franosi, ruscellamento sui versanti e rapidi innalzamenti dei livelli idrometrici nei corsi d’acqua con possibili superamenti della soglia 1. Si prevedono venti di burrasca moderata (62-74 Km/h) da nord-est con possibili, temporanei rinforzi o raffiche di intensità superiore sulla costa e forti sul crinale appenninico. Nella mattinata di domani si prevedono condizioni del mare sotto costa che possono generare localizzati fenomeni di ingressione marina ed erosione del litorale.

***********************************************

La Protezione Civile dell’Emilia Romagna e ARPAE hanno emesso un’ALLERTA METEO valida dalle 00:00 del 20 novembre fino alle 00:00 del 21 novembre.

E’ Allerta GIALLA per piene dei fiumi e per piene dei corsi minori sulle province di Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini; per mareggiate sulle province di Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini.

A partire dalla serata di sabato 19 novembre e nella prima parte di domenica 20 novembre sono previste precipitazioni diffuse, localmente intense e a carattere di rovescio, più probabili sul settore orientale, che potranno generare innalzamenti dei livelli idrometrici nei corsi d’acqua con possibili superamenti della soglia 1. Si prevedono condizioni del mare sotto costa che possono generare localizzati fenomeni di ingressione marina ed erosione del litorale, associati ad un temporaneo aumento del moto ondoso fino a molto mosso e a venti forti (50-61 Km/h) da nord-est, in particolare tra la notte e le prime ore del mattino di domenica, con possibili temporanei rinforzi o raffiche di intensità superiore lungo la costa e sul crinale appenninico orientale

80 visite

torna all'inizio del contenuto Skip to content

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi