Appaltati i lavori di riqualificazione di piazza Boccioni e di messa in sicurezza del centro storico

Decolla il progetto di restyling di piazza Boccioni. Il Comune di Morciano ha affidato i lavori di riqualificazione e rifunzionalizzazione della piazza alla ditta C.A.R. (Consorzio Artigiani Romagnolo), che si è aggiudicata il bando indetto dall’amministrazione comunale con un ribasso economico del 3,759%. Il nuovo progetto, elaborato dallo studio Sebastianelli di Gabicce (vincitore del bando comunale), si pone in continuità con la visione originale della piazza, risalente agli anni Ottanta, pur con alcuni elementi di novità. L’intero iter è stato infatti scrupolosamente supervisionato dall’architetto Cristina Calligaris, dello studio Gregotti, primo progettista dell’opera, e dallo stesso maestro Arnaldo Pomodoro, che si è detto particolarmente soddisfatto delle azioni messe in campo dal Comune di Morciano.

L’intervento prevede, anzitutto, l’abbattimento delle murature e del cemento e l’abbassamento della piazza al livello del marciapiede. La vasca centrale verrà ridotta di 2/3 (con conseguente minore dispendio d’acqua e minori costi di manutenzione), mentre sarà notevolmente incrementata la superficie di verde pubblico, con l’inserimento di alberature e sedute. Una piazza Boccioni più verde, dunque, e soprattutto più accessibile. Prevista anche la creazione di tre nuovi vialetti che porteranno fino alla scultura. Lo stesso Pomodoro ha poi indicato uno specialista, che dovrà occuparsi del restauro del Colpo d’Ala, la celebre scultura situata proprio al centro della piazza, rimuovendo le tracce dell’ossidazione.

Contemporaneamente il Comune di Morciano ha appaltato anche i lavori di messa in sicurezza e arredo urbano del centro storico. L’area interessata è costituita dalle vie Matteotti, Ponte, Aia Pasini, Marconi, Piazza del Popolo, Abbazia. Qui verrà sistemato il selciato, si recupererà piazza del Popolo e si metteranno in sicurezza i passaggi pedonali, spunterà una rotonda, costituita da fioriere tonde rimovibili nell’incrocio tra via Marconi, via Pascoli e Aia Pasini.

529 visite

torna all'inizio del contenuto Skip to content

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi