Avviso di deposito ai sensi dell’art. 25 della L.R. 47-1978 Variante al PPIP per la riqualificazione Urbana “Ex Ghigi”

Il Responsabile del Servizio “SUE/SUAP”

Visto l’accordo di programma per la riqualificazione del comparto comprendente il pastificio Ghigi sottoscritto in data 11 Gennaio 2021, approvato con Decreto del Presidente della Provincia n. 9 del 15.01.2021;

Vista l’istanza di deposito di variante al piano urbanistico attuativo di iniziativa privata previsto dall’art. 3 comma 4 punto b.6 dell’accordo di programma sottoscritto in data 11/01/2021 per la riqualificazione del comparto comprendente l’ex pastificio Ghigi promossa dalla Soc. “CIA” acquisita agli atti del Comune di Morciano di Romagna con prot. gen. nn. 4243, 4246, 4247 e 4248 del 15.04.2021 e successivamente integrata con documentazione acquisita agli atti con prot. gen. nn. 8066, 8068, 8070, 8071, 8072 e 8073 del 05.07.2021 e prot. n. 8351 del 08.07.2021;

Vista la Legge 17 agosto 1942, n. 1150 e s.m.;

Vista la Legge Regionale 7 dicembre 1978, n. 47 e s.m.i. per quanto disposto dall’art. 4, comma 4 e dall’art. 79 della L.R. n. 24/2017 e ss.mm.ii.;

Vista la Legge Regionale 21 dicembre 2017, n. 24 come s.m.i.;

RENDE NOTO

  • Che copia cartacea degli elaborati relativi al Piano Particolareggiato di Iniziativa Privata in oggetto, sono depositati a libera visione del pubblico per la durata di trenta (30) giorni consecutivi, a partire dalla data di pubblicazione del presente comunicato all’Albo Pretorio on – line del Comune, presso la locale Segreteria Comunale, ai sensi e per gli effetti dell’art. 25 della Legge Regionale 07.12.1978 n. 47 e successive modifiche ed integrazioni;
  • Che la documentazione oggetto di deposito è disponibile in formato digitale per la consultazione on-line sul profilo informatico del Comune di Morciano di Romagna, al seguente indirizzo:

https://www.comune.morcianodiromagna.rn.it/piano-riqualificazione-urbana-ghigi-2021/

  • Le eventuali osservazioni ed opposizioni al Piano in oggetto, redatte su carta semplice e in triplice copia, dovranno essere presentate all’Ufficio Protocollo entro il termine perentorio di trenta (30) giorni successivi alla data del compiuto deposito.

 

  • Si evidenzia che non sono oggetto di deposito gli elaborati del Piano invariati rispetto a quanto approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 50 del 18 luglio 2013 (cd. “Elaborati Stato di Fatto”).

Morciano di Romagna lì, 15 Luglio 2021.

Il Responsabile del Servizio

Ing. Giuseppe Lopardo

(Firmato digitalmente – art. 21 D.Lgs. n. 82/2005 e s.m.i.)

Allegati

278 visite

torna all'inizio del contenuto Skip to content

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi