Conciliazione vita-lavoro: contributi per la frequenza di centri estivi (3-13 anni): scadenza 30/06

AVVISO PER L’INDIVIDUAZIONE DELLE FAMIGLIE BENEFICIARIE DEL CONTRIBUTO PER LA FREQUENZA DI CENTRI ESTIVI IN STRUTTURE ADERENTI AL PROGETTO PER LA CONCILIAZIONE VITA-LAVORO: SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE PER LA FREQUENZA DI CENTRI ESTIVI RIVOLTO AI BAMBINI E AI RAGAZZI TRA I 3 E I 13 ANNI 

Destinatarie del bando sono le famiglie di bambini e ragazzi residenti nel Comune/Comuni del Distretto di età compresa dai 3 ai 13 anni (nati dal 2008 al 2018).

Scadenza

Le famiglie interessate possono presentare domanda utilizzando il modulo allegato al presente avviso  presso il proprio comune di residenza entro il 30/6/2021 nelle seguenti modalità:

A mano presso l’ufficio protocollo

Via mail all’indirizzo: protocollo@pec.comune.morcianodiromagna.rn.it

Valore del contributo e Periodo di riferimento

Il contributo è determinato in riferimento al costo di iscrizione e sarà pari a 112,00 euro per ciascuna settimana di frequenza e per un massimo complessivo di € 336,00 per ciascun bambino/ragazzo. Le risorse assegnate al Distretto di Riccione sono pari ad Euro 160.275,00.

Requisiti per beneficiare del contributo

Per beneficiare del contributo, la famiglia richiedente deve:
a) essere residente nel Comune/Comuni dell’Unione nel quale presenta la domanda;
b) avere un minore con età compresa tra i 3 anni e i 13 anni;
c) essere una famiglia in cui entrambi i genitori (o uno solo, in caso di famiglie mono genitoriali) siano
occupati (lavoratori dipendenti con contratto a tempo indeterminato o a termine, parasubordinati,
autonomi o associati, cassa integrati, professionisti, ecc.) ovvero lavoratori in mobilità o disoccupati
che partecipino alle misure di politica attiva del lavoro definite dal Patto di Servizio ovvero essere
una famiglia in cui uno dei due genitori non è occupato in quanto impegnato in modo continuativo
in compiti di cura, valutati con riferimento alla presenza di componenti il nucleo familiare con
disabilità grave o di non autosufficienza, come definiti ai fini ISEE;
d) avere un ISEE non superiore a € 35.000,00. Relativamente al requisito reddituale, si deve fare
riferimento a famiglie con dichiarazione ISEE 2021 o, in alternativa per chi non ne è in possesso,
con dichiarazione ISEE 2020 non superiore ai 35.000,00 euro;
e) iscrivere il minore ad un Centro Estivo fra quelli contenuti nell’elenco dei Soggetti gestori allegato
al presente avviso oppure iscrivere il minore ad un Centro Estivo di un altro Comune/Distretto della Regione Emilia-
Romagna che ha aderito al sopra citato “Progetto per la conciliazione vita-lavoro”.

Documentazione

AVVISO FAMIGLIE CENTRI ESTIVI 2021

domanda_famiglie_2021

Dichiarazione altri contributi

Elenco Soggetti Gestori Distretto di Riccione

det_00799_10-06-2021

 

1.013 visite

torna all'inizio del contenuto Skip to content

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi