Gruppo Protezione Civile Morciano di Romagna: bando pubblico per la selezione di volontari

Bando pubblico per la selezione di volontari da iscrivere nel Gruppo Comunale dei Volontari di Protezione Civile del Comune di Morciano di di Romagna

La domanda di ammissione alla selezione deve essere presentata secondo una delle seguenti modalità:

1. Compilazione dell’apposito modulo online allegando documento di identità e certificato medico ed eventualmente curriculum vitae;

Compila modulo

2) raccomandata con avviso di ricevimento. Anche in questo caso, la domanda deve comunque pervenire entro il termine di cui sopra a pena di esclusione;

2. presentazione diretta al Comune di Morciano di Romagna – Piazza del Popolo, 1 – 47833 Morciano diRomagna (RN) – Ufficio Protocollo (dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 13:00);

3. mediante un messaggio di posta elettronica certificata proveniente dall’utenza personale del candidato, aisensi della normativa vigente, inviato all’indirizzo P.E.C. del Comune di Morciano di Romagna: protocollo@pec.comune.morcianodiromagna.rn.it.

Se il candidato dispone di firma elettronica qualificata, firma digitale, carta di identità elettronica o carta nazionale dei servizi (ai sensi del D.lgs 82/2005) la firma
digitale integra anche il requisito della sottoscrizione autografa.

Se il candidato NON dispone della firma
digitale come sopra definita, la domanda di partecipazione – a pena di esclusione – dovrà risultare sottoscritta (firmata in calce) e corredata da documento di identità in corso di validità e allegata in formatoPDF o JPG.

Non saranno prese in considerazione domande inviate tramite posta elettronica certificata da un indirizzo diverso dal proprio.

La domanda deve essere:
redatta in carta semplice, secondo il modello “A” allegato al presente bando, contenente anche la
dichiarazione sostitutiva, ai sensi dell’art. 46, lett. a), DPR 445/2000, di non aver riportato condanne penali, di non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di sicurezza e di misure di prevenzione e di non essere a conoscenza di essere sottoposto aprocedimenti penali;

Modello domanda Allegato A

• firmata per esteso dal richiedente, con firma in forma autografa (salvo quanto sopra precisato in caso di documento firmato digitalmente);
• accompagnata da fotocopia di valido documento d’identità personale, per la quale non è richiesta autenticazione (salvo quanto sopra precisato in caso di documento firmato digitalmente);
• corredata apposito Curriculum Vitae aggiornato e redatto sulla base del modello europeo, atto a valutare le caratteristiche personali dichiarate dal candidato (se esistente)
• Certificato medico attestante le condizioni psicofisiche idonee allo svolgimento delle attività, esterne ed interne, di cui all’articolo 2 del presente bando (come previsto dal precedente art. 3), rilasciato dal
Medico di base o dagli organi del Servizio Sanitario Nazionale.

***************************

(Procedura selettiva e iscrizione)

La selezione dei candidati è effettuata tramite colloquio motivazionale con il sindaco o consigliere o funzionario delegato.

Il colloquio valuta la regolarità della domanda, i titoli e le altre qualità possedute, compila per ogni candidato, viene compilata una scheda di valutazione, attribuendo il relativo punteggio
e dichiarando non idonei i candidati che abbiano ottenuto un punteggio minimo.
Terminate le operazioni di selezione, individua gli ammessi senza stilare graduatoria.

Siredige inoltre, un elenco con i nominativi di tutti i candidati non inseriti in graduatoria perché risultati inidonei, ovvero altrimenti esclusi dalla selezione con l’indicazione della motivazione.

Con provvedimento del sindaco, che deve essere sottoscritto per accettazione dall’aspirante volontario comunale, è adottata l’iscrizione del selezionato nel ruolo “Sezione Volontari” del Gruppo comunale e ne è data comunicazione all’interessato unitamente, se possibile, alla data di presa servizio.

L’iscrizione al Gruppo comunale comporta la frequenza obbligatoria al corso di formazione teorico – pratico dibase organizzato e gestito dal Servizio Polizia Municipale.
L’iscrizione nel Gruppo comunale ha durata annuale, secondo il computo dell’anno solare, ed è tacitamente rinnovata ogni anno, salvo sussistano motivi ostativi che ne impediscano il rinnovo e che sono  tempestivamente comunicati all’interessato. Ogni volontario potrà comunque rinunciare all’iscrizione nel Gruppo comunale in qualsiasi periodo dell’anno. In caso di rinuncia si provvederà alla radiazione d’ufficio dal ruolo e alla richiesta di restituzione delle dotazioni individuali fornite in comodato d’uso per l’attività di volontariato.

***************************

 

Allegati

1.363 visite

torna all'inizio del contenuto Skip to content

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi