Lavori di miglioramento sismico e riqualificazione energetica della scuola dell’infanzia ‘Mariotti’ – Calendario dell’attività cantieristica

Prenderà il via il 1° giugno prossimo il cantiere per la realizzazione degli interventi di miglioramento sismico e riqualificazione energetica della scuola dell’infanzia ‘Mariotti’ di Morciano di Romagna. Si tratta di un progetto molto importante, rientrante nell’ambito dei POR FESR (Programmi Operativi Regionali finanziati con Fondo europeo di sviluppo regionale), per il quale è stato stanziato un milione e 200mila euro da parte della Regione Emilia – Romagna. Sono previsti lavori sull’impianto termico, elettrico e sull’involucro edilizio tali da ridurre i consumi energetici annui e migliorare la performance del sistema impanto-involucro. Dal punto di vista sismico, l’operazione avrà lo scopo di aumentare la sicurezza strutturale preesistente. In questi giorni la società in house Anthea, responsabile del coordinamento del progetto, ha portato a termine una serie di incontri con il personale scolastico al fine di poter calendarizzare l’avanzamento del cantiere in armonia con l’attività didattica a partire dal prossimo anno scolastico 2024/2025. Sono previste in particolar modo quattro distinte fasi:
FASE 1 (dal 01/06/2024 al 30/06/2024)
Contemporaneità tra attività didattica e cantiere
 Le interferenze tra le due attività saranno ridotte al minimo in quanto l’area occupata dal cantiere si svilupperà in una piccola zona del giardino adiacente ai locali tecnici L’area ad uso cantiere sarà recintata per evitare ingressi ai non addetti ai lavori. Per alunni e personale scolastico saranno mantenuti entrambi gli accessi alla scuola sia da via dei Platani sia da via dei Pini e non ci saranno modifiche alle aree per le attività scolastiche.  Nel corso dell’ultima settimana di giugno, per consentire l’imballaggio delle suppellettili, in accordo con la dirigenza scolastica, sarà sospeso il rientro pomeridiano.
FASE 2 (dal 01/07/2024 al 30/08/2024)
Cantiere in assenza di attività scolastica
 FASE 3 (dal 01/09/2024 al 30/11/2024 circa)
Contemporaneità tra le due attività
Gli spazi interni all’edificio saranno riorganizzati per poter ospitare 1 aula di sostegno, gli spazi di servizio e 5 sezioni didattiche, in quanto l’Amministrazione comunica che trasferirà la sezione “gattini”. Nelle aree interne ed esterne al fabbricato senza attività scolastiche,  saranno svolte le lavorazioni di cantiere. Le due aree saranno opportunamente delimitate in modo da non creare interferenze. L’ingresso del cantiere è previsto su via dei Platani, mentre il personale scolastico e gli alunni potranno utilizzare solo l’accesso da via dei Pini. Sarà comunque garantito l’accesso al giardino della scuola su via degli Ulivi.
FASE 4 (dal 01/12/2024 circa al 28/02/2025)
Contemporaneità tra le due attività
 In maniera analoga a quanto previsto nella fase 3, a partire dal 01 Dicembre 2024 circa, le aree di cantiere saranno modificate e di conseguenza anche gli spazi scolastici dovranno trasferirsi.
Gli spazi interni all’edificio saranno nuovamente riorganizzati per poter ospitare 5 sezioni didattiche, 1 aula sostegno e spazi di servizio. Nelle aree interne ed esterne al fabbricato senza attività scolastiche,  saranno svolte le lavorazioni di cantiere opportunamente delimitate. L’ingresso del cantiere è previsto su via dei Pini, mentre il personale scolastico e gli alunni potranno utilizzare solo l’accesso da via dei Platani.

770 visite

torna all'inizio del contenuto Skip to content

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi