Marciapiedi e tetto della palestra comunale: lavori in arrivo grazie al finanziamento

Decoro e sicurezza urbana: questi gli obiettivi che la Giunta Comunale del sindaco Giorgio Ciotti intende perseguire grazie a due importanti interventi che potranno beneficiare di un contributo ministeriale. Nei giorni scorsi infatti è stato pubblicato il decreto con cui si annuncia lo stanziamento di un finanziamento di 101.732 euro a favore del Comune di Morciano di Romagna. La prima ‘fetta’ di contributo, pari a 50mila euro, servirà per la riqualificazione dei marciapiedi del territorio comunale, secondo la scala di priorità individuate dall’amministrazione comunale stessa attraverso gli uffici competenti: lavori che andranno in coda a quelli già in fase di realizzazione. Tra questi vale la pena di citare, tra i più recenti, la sistemazione integrale di via Forlani, la manutenzione straordinaria di via Boccioni, le opere di urbanizzazione in via Giusti, ma anche quelli ormai in dirittura di arrivo, come la messa in sicurezza di via Abbazia nella zona compresa tra il cimitero e il confine comunale, che si accompagnerà anche alla manutenzione straordinaria della pista ciclabile esistente. La quota restante del finanziamento, pari a 61.732 euro, servirà invece a coprire le spese di rifacimento del tetto della palestra comunale di via Stadio, struttura di centrale importanza per i giovani e per le realtà sportive e associative morcianesi. Le opere di rifacimento saranno realizzate al termine dell’anno scolastico in corso.

97 visite

torna all'inizio del contenuto Skip to content

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi