Ambiente

Lotta contro la zanzara tigre

Distribuzione gratuita prodotto larvicida

presso il Comune di Morciano (stanza n. 13)

dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30.

GAL – Investimenti in imprese agroindustriali – Seconda edizione del bando

Sul sito internet del GAL Valli del Marecchia del Conca è disponibile la seconda edizione del bando relativo a “Investimenti in imprese agroindustriali” (scadenza: 20 maggio 2019)

Scarica il bando

 

Ambiente – In arrivo un nuovo polmone verde al parco urbano del Conca

Guardie ecologiche volontarie, amministrazione comunale di Morciano di Romagna e scuole scendono in campo per rendere la Valconca un luogo più ‘verde’. Sabato 23 febbraio gli alunni e gli insegnanti della scuola secondaria di primo grado ‘Broccoli’, in collaborazione con il gruppo scout di Morciano e i componenti della Giunta comunale, si recheranno al parco urbano del Conca per piantumare circa 200 nuovi alberi. Tra le piante che troveranno dimora nella mattinata di sabato ci sono lecci, querce e carpini. L’iniziativa è stata promossa dall’amministrazione comunale del sindaco Giorgio Ciotti in sinergia con il gruppo GEV (Guardie Ecologiche Volontarie) della provincia di Rimini e con la collaborazione dell’istituto comprensivo ‘Valle del Conca’. Le piante in arrivo al parco urbano del Conca si aggiungono ai 70 esemplari di Lagerstroemia indica, o mirto crespo, che nella prossima primavera andranno a rinverdire le vie del centro, da via Colombari a via Pascoli. Il tutto rientra in un più ampio progetto di ampliamento delle aree verdi cittadine e di ripristino della popolazione arborea che la Giunta comunale sta portando nelle vie del centro e all’interno del parco urbano del Conca.

Grazie al taglio dei costi della politica il Comune di Morciano di Romagna finanzia l’acquisto e la piantumazione di 70 nuovi alberi

Nuovi alberi in arrivo a Morciano di Romagna. L’annuncio arriva in occasione della Giornata nazionale dell’albero, che ricorre ogni anno il 21 novembre. In corso di affidamento la gara per la piantumazione di 70 nuovi esemplari di Lagerstroemia indica, conosciuta anche con il nome di mirto crespo, nelle vie del centro urbano: da via Pascoli a via Colombari passando per via Bucci e via Marconi. Le Lagerstroemie andranno a rimpiazzare totalmente le alberature di via Pascoli, oramai ammalorate, e a rinverdire quelle zone del centro urbano dove in passato gli alberi erano stati rimossi e mai più ripiantati.
La Lagerstroemia è una pianta ornamentale caratterizzata da una spettacolare fioritura, rami sottili e da un apparato radicale non invasivo, scelto appositamente per il suo facile collocamento all’interno del contesto urbano. Da sottolineare come l’acquisto di questi 70 esemplari sarà interamente finanziato grazie ai risparmi di bilancio e ai tagli delle indennità spettanti agli amministratori. Insomma: grazie alla riduzione dei costi della politica il Comune di Morciano potrà così regalare ai suoi cittadini delle nuove, piccole aree verdi. Con la stessa deliberazione si è altresì finanziato la realizzazione del nuovo polmone verde che verrà creato in piazza Boccioni ed il cui rifacimento prenderà l’avvio in qualche settimana.

Lotta obbligatoria al cancro colorato del platano

La lotta al cancro colorato del platano è obbligatoria su tutto il territorio nazionale ed è regolamentata dal D.M. 29 febbraio 2012. La malattia, ormai ubiquitaria nel nostro Paese, è causata dal fungo Ceratocystis fimbriata f.sp. platani. In Emilia-Romagna è stata trovata in tutte le province e determina ogni anno l’abbattimento di numerose piante. Il controllo è esclusivamente di tipo preventivo, pertanto qualsiasi intervento su platani in aree pubbliche o private (potature, abbattimenti, lavori all’apparato radicale) deve essere comunicato al Servizio fitosanitario.

Trattandosi di lotta obbligatoria, le prescrizioni fitosanitarie devono essere adottate oltre che alle alberature presenti su suolo pubblico anche a quelle private. 

Delimitazione delle zone focolaio e delle zone tampone nella Regione Emilia-Romagna e prescrizioni fitosanitarie per la lotta contro il cancro colorato del platano

Modulo per i privati

Raccolta rifiuti – Ultime date per il ritiro dei kit

Nel mese di novembre si concluderà la distribuzione dei kit per la raccolta porta a porta dei rifiuti non ancora ritirati dagli utenti. La distribuzione avverrà presso il Padiglione fieristico di via XXV Luglio nelle seguenti giornate (dalle 9 alle 13):

Sabato 10 Novembre

Sabato 17 Novembre

Sabato 24 Novembre

Si ricorda che la raccolta del rifiuto organico e indifferenziato avviene solo tramite il sistema del porta a porta. Rimangono in uso esclusivamente i contenitori stradali per vetro, carta, plastica.

Start Up Week End – Gal Valli Marecchia e Conca

Gentilissimo/a

grazie per supportare la comunicazione di Startup Weekend .

Qui di seguito i link utili per la promozione dell’evento e ulteriori informazioni.

Per ogni necessità o informazione aggiuntiva, contattare Roberto Sartor
All’indirizzo mail info@vallimarecchiaeconca.it o ai numeri 0541 1788204 / 320 4510733

Link ad evento facebook: https://www.facebook.com/events/698060817194180/
Link a sito web per maggiori informazioni:
http://www.vallimarecchiaeconca.it/start-up-week-end/

Dal quale si troverà (a partire da martedì 18 settembre) il link per iscriversi

Evento Start Up Week End

Promosso dal GAL Valli Marecchia e Conca
società consortile a responsabilità limitata composta da un partenariato pubblico/privato e titolata a gestire una parte di fondi del Piano Regionale di Sviluppo Rurale per la realizzazione di progetti condivisi a livello locale per rivitalizzare il territorio, creare occupazione e migliorare le condizioni generali di vita delle aree rurali.

www.vallimarecchiaeconca.it

Cosa è Start Up Week End

Start Up Week end è un appuntamento imperdibile per chi ha idee ed entusiasmo, per chi vuole incontrare appassionati di innovazione, per chi vuole crescere professionalmente e investire nelle proprie competenze.

Il 5,6,7 ottobre Start-upper, innovatori, comunicatori e creativi si incontreranno a Novafeltria per ideare nuove idee di impresa da applicare nei territori rurali.

54 ore a disposizione, con la consulenza di imprenditori, esperti e docenti per ideare, affinare e concretizzare nuovi modelli di business, in un’atmosfera informale e divertente.

Le 10 migliori idee avranno diritto a 6 mesi di consulenza gratuita in ambito amministrativo, fiscale e strategico. Inoltre, l’evento sarà occasione per conoscere da vicino le opportunità e i bandi offerti dal GAL Valli Marecchia e Conca a sostegno di chi vuole fare impresa. Tra questi: 15.000 Euro ad ogni nuova azienda e il finanziamento del 60% dei costi per progetti di innovazione di aziende già esistenti – oltre alle risorse previste per la promozione del territorio, per l’agricoltura e per il no-profit.

Obiettivo generale dell’evento sarà quello di diffondere la cultura imprenditoriale attraverso tre pilastri fondamentali:
– Learn: imparare le best practice di lavoro da altri partecipanti e da Mentors professionisti;
– Networking: entrare in contatto in prima persona con gli altri professionisti Partecipanti, con i Mentor e con gli Investitori della giuria oltre che essere inseriti nella rete mondiale degli Startup Weekend;
– Startup’: riuscire a rendere concreta un’idea, perfezionando ogni aspetto tecnico e non tecnico, così da renderla pronta per essere presentata a una giuria di investitori.

Lo Startup Weekend inizia di Venerdì con la presentazione delle idee imprenditoriali da parte dei partecipanti. Al termine delle presentazioni tutti i partecipanti votano le 10 migliori idee e si creano i team di lavoro. Durante la giornata (e la notte) di Sabato ciascun Team analizza e si sviluppa l’idea, 8 valida il business e realizza il prototipo funzionante del progetto imprenditoriale. La giornata di Domenica è dedicata al fine-tuning del progetto e alla preparazione del ‘pitch’ ossia la presentazione della Startup che ogni team dovrà fare a fine giornata alla giuria di 5 investitori incaricata di eleggere il vincitore.

Lo START-UP WEEK-END è rivolto a:
– Aspiranti Imprenditori: hai un’idea innovativa da sviluppare? Cerchi sviluppatori o membri da integrare nel tuo team? Vuoi entrare in contatto con professionisti e potenziali investitori?
– Innovation Enthusiast: sei appassionato di innovazione e vuoi sapere come si costruisce una startup partendo da zero? Vuoi fare l’esperienza più intensiva della tua vita? Vuoi imparare qualcosa di nuovo che normalmente non vedresti nel tuo lavoro quotidiano?
– Aziende: sei alla ricerca di talenti? Vuoi raccogliere feedback o migliorare un nuovo prodotto o servizio? Vuoi investire nella crescita dei tuoi colleghi facendo fare loro un’esperienza altamente formativa?

ALTRE INFORMAZIONI UTILI

https://startupweekend.org/
https://en.wikipedia.org/wiki/Startup_Weekend

ISCRIZIONI

E’ possibile iscriversi entro il 30 settembre (probabilmente la data verrà prorogata)
esclusivamente attraverso la piattaforma dalla quale si accede a partire da questo link
http://www.vallimarecchiaeconca.it/start-up-week-end/

Il link per l’iscrizione sarà disponibile da martedì 18 settembre.

Il costo è di 30 Euro. 15 per i residenti nei comuni GAL.
Il pagamento avviene con carta di credito.

Per conoscere i comuni dell’area GAL, è possibile consultare questo link:
http://www.vallimarecchiaeconca.it/i-comuni-ammissibili-nellarea-gal-valli-marecchia-e-conca/

Allegati

Raccolta porta a porta dei rifiuti – Partenza del servizio 17 settembre
Anche Morciano di Romagna si prepara all’introduzione della raccolta a porta a porta dei rifiuti. Da lunedì 17 settembre partirà – in maniera graduale per consentire a tutta l’utenza di adattarsi e prendere dimestichezza con il servizio – il nuovo sistema di conferimento domiciliare di organico e indifferenziata. Per le prossime due settimane (e quindi fino al 1° ottobre 2018) Comune ed Hera hanno previsto un doppio binario: saranno ancora utilizzabili i cassonetti stradali dedicati alle due tipologie di rifiuto, mentre nelle giornate e negli orari prestabiliti si partirà con la raccolta porta a porta: lunedì e giovedì per l’organico (contenitore marrone), martedì per l’indifferenziato (contenitore grigio). 
I contenitori dovranno essere lasciati su spazio pubblico entro le ore 24 del giorno precedente al ritiro, debitamente chiusi e con il sistema anti-randagismo attivato: la prima data utile per la raccolta sarà dunque quella di martedì 18 settembre (indifferenziato). In queste ore gli operatori di Hera stanno terminando la consegna gratuita dell’apposito kit, mentre entro la prossima settimana sarà portata a termine la consegna anche per quanto riguarda i condomini. Chi non avesse ancora ricevuto il kit, potrà ritirarlo presso il padiglione fieristico di Morciano (via XXV Luglio) nelle giornate di: sabato 22 settembre (dalle 9 alle 13), sabato 29 settembre (dalle 9 alle 13), sabato 6 ottobre (dalle 9 alle 13), sabato 13 ottobre (dalle 9 alle 13). Per ricevere il kit sarà sufficiente consegnare il modulo recapitato presso le abitazioni dagli operatori di Hera insieme alla carta di identità oppure il codice fiscale oppure l’ultima bolletta di igiene ambientale.
Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero dedicato 0541-908455 (attivo fino al 20/10 dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13, il martedì e il giovedì dalle 14 alle 16) o scrivere un’email a roberto.zaghini@gruppohera.it e mauro.battistella@gruppohera.it. A questo indirizzo sono riportate le risposte ad alcune domande frequenti degli utenti: FAQ raccolta porta a porta dei rifiuti

1.122 visite

torna all'inizio del contenuto Skip to content

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi