Asilo nido

Nido d’infanzia “Primi passi”: domande di iscrizione, regolamento, tariffe, open day

Modulo per le domande di iscrizione al Nido d’Infanzia “Primi Passi” a.e. 2024/2025

(Termine per la presentazione delle domande: ore 13,00 del 31.05.2024)

QUI IL REGOLAMENTO INTEGRALE

Il Nido d’ infanzia comunale è aperto, salvo eccezioni (v. art. 10), a tutti i bambini dai 12 ai 36 mesi, senza distinzione di sesso, religione, etnia o di nazionalità. Il Nido favorisce in particolare l’ inserimento dei bambini disabili o in situazione di svantaggio sociale e/o culturale.

Il Nido d’ infanzia è aperto all’ utenza da settembre ad agosto per n. 47 settimane.
L’ apertura all’ utenza a settembre e la chiusura del servizio, per il periodo settembre-giugno, segue il calendario scolastico dell’ Istituto Comprensivo Statale di Morciano di Romagna. All’ inizio di ogni anno scolastico, per circa una settimana, è prevista la frequenza solo per i bambini “vecchi iscritti”. L’orario di funzionamento del Nido d’ Infanzia è dal lunedì al venerdì dalle ore 7,30 alle ore 16,00.

Il Comune di Morciano di Romagna dispone di una riserva di n. 32 posti ai quali si accede tramite apposita graduatoria e secondo le condizioni tariffarie riportate nel regolamento.

OPEN DAY
MERCOLEDÌ 15 MAGGIO E
LUNEDÌ 27MAGGIO 2024
DALLE ORE 16.30 ALLE ORE 18.30
Per informazioni
Tel. Nido: 0541/857801
E-mail: chiara.giorgi@societadolce.it

Ufficio Servizi Scolastici ed Educativi

Comune Morciano di Romagna

Tel. 0541 851912 – Fax 0541 987581

Allegati

Misura di riduzione degli oneri a carico delle famiglie e per favorire l’accesso ai servizi educativi per l’infanzia: bambini 0-3 anni. Misura a sostegno dell’ampliamento dell’offerta dei servizi educativi per l’infanzia a.e. 2023/2024

Grazie al Fondo Sociale Europeo+, la Regione Emilia Romagna ha confermato anche per l’a.e. 2023/2024 una misura a sostegno dell’ampliamento dell’offerta ai servizi educativi per l’infanzia per i bambini in età 0-3 anni – D.G.R. 1701/2023

Il Comune di Morciano di Romagna ha aderito alla misura promossa dalla Regione Emilia-Romagna con D.G.R. 1701/2023 che, grazie al Fondo Sociale Europeo+, è finalizzata all’abbattimento della lista di attesa dei nidi d’infanzia.

La misura, già avviata nell’anno educativo 2022/2023 e riconfermata per l’anno educativo 2023/2024, prevede l’assegnazione di un contributo per l’ampliamento dei posti dei servizi educativi 0-3 anni. Il progetto è avviato per l’anno educativo in corso, al fine di garantire la più ampia inclusione per l’accesso ai servizi educativi nella fascia d’età 0-3 anni.

Cos’è il Fondo sociale europeo Plus

Il Fondo sociale europeo Plus è uno strumento con cui l’Unione Europea investe per rafforzare e qualificare l’offerta di servizi di sostegno per contrastare la povertà educativa, aiutare le famiglie in condizioni economiche svantaggiate e promuovere la conciliazione vita-lavoro e l’occupazione femminile.

Il Programma Fse+ 2021-2027 della Regione Emilia-Romagna- obiettivi e sintesi del progetto

La Regione Emilia-Romagna, attraverso un percorso di confronto con gli enti locali, gli stakeholder e il partenariato economico e sociale, ha elaborato la propria strategia di programmazione delle risorse disponibili, pari a oltre 1 miliardo di euro. Il Programma costituisce il principale strumento per attuare a livello regionale il Pilastro europeo dei diritti sociali.

I progetti finanziati con risorse Fse+ sono selezionati dalla Regione attraverso procedure ad evidenza pubblica che garantiscono qualità e trasparenza. È così che il Programma regionale si trasforma in opportunità concrete per le persone e per le imprese ed è così che la Regione investe sul futuro della propria comunità.

La Regione Emilia Romagna

Con deliberazione di Giunta regionale n. 1701/2023 la Regione Emilia Romagna ha approvato una misura che, in continuità con la precedente, grazie alle risorse del Fondo Sociale Europeo, ha come obiettivo l’ampliamento dei posti nei servizi 0-3 e il sostegno all’accesso delle fasce di popolazione in condizioni di svantaggio.

Come partecipa il Comune di Morciano di Romagna

Il Comune di Morciano di Romagna ha aderito alla misura regionale per l’anno educativo 2023/2024. Per aderire al bando regionale sono stati attivati n. 4 posti in convenzione presso il Nido “Primi PAssi” di Morciano di Romagna (Azione A). La Regione Emilia Romagna ha approvato la richiesta di finanziamento con D.G.R. n. 2120/2023. CUP progetto F21I23000520009

 Per saperne di più:

https://formazionelavoro.regione.emilia-romagna.it/sito-fse/fondo-sociale-europeo-plus

Delibera Giunta regionale Num. 1701 del 09/10/2023

Delibera Giunta regionale Num. 2120 del 04/12/2023

Misura di riduzione degli oneri a carico delle famiglie e per favorire l’accesso ai servizi educativi per l’infanzia: bambini 0-3 anni

La Regione Emilia-Romagna mette a disposizione delle risorse, grazie al Fondo Sociale Europeo Plus, per sostenere misure per l’accesso e agli asili nido e l’abbattimento delle rette. Obiettivo è rafforzare l’offerta di servizi per contrastare la povertà educativa, aiutare le famiglie in condizioni economiche svantaggiate e promuovere la conciliazione vita-lavoro e l’occupazione femminile.

La Regione Emilia Romagna, nell’ambito della priorità 3. Inclusione sociale, si è impegnata a potenziare il sistema di welfare, sostenendo, tra le altre, misure per l’infanzia per favorire la più ampia partecipazione e l’abbattimento delle rette per gli asili nido con l’obiettivo di rafforzare e qualificare l’offerta di servizi di sostegno in risposta a bisogni specifici come misura di contrasto alla povertà educativa, di sostegno alle famiglie in condizioni economiche svantaggiate e di promozione della conciliazione vita-lavoro e dell’occupazione femminile.

L’obiettivo specifico è quello di migliorare l’accesso paritario e tempestivo a servizi di qualità, sostenibili e a prezzi accessibili, attivando misure economiche per l’ampliamento delle opportunità e l’abbattimento delle rette per promuovere l’accesso ai servizi educativi 0–3 anni.

Nello specifico l’investimento concorrerà al consolidamento, alla qualificazione e all’accessibilità dell’offerta educativa alle fasce di popolazione in condizioni di svantaggio nell’accesso ai servizi riconducibile alla situazione economica e/o territoriale attraverso la promozione di un sistema di quantificazione degli oneri a carico delle famiglie da parte dei Comuni per l’anno educativo 2023/2024 che preveda l’abbattimento delle rette dei servizi Nido, per i nuclei con ISEE pari o inferiore a 26.000 euro, in continuità con la misura “Al nido con la regione” (DGR n.1385/2022) nei restanti comuni dell’Emilia-Romagna.

Il Comune di Morciano di Romagna, destinatario di contributo stanziato con la D.G.R. N. 26161 del 12/12/2023, così come tutti i Comuni che saranno beneficiari dei contributi afferenti alla Misura in parola, si impegna all’ottemperanza degli adempimenti in materia di rilevazione dei dati relativi a tutti gli indicatori di cui al Regolamento (UE) 2021/1057.

Delibera Giunta Regionale Num. 1706 del 09/10/2023

Determinazione dirigenziale Regione Emilia-Romagna Num. 26161 del 12/12/2023

Apertura iscrizioni al nido d’infanzia (scadenza: 31/05)

APERTURA ISCRIZIONI AL NIDO D’INFANZIA: TERMINE ISCRIZIONI: ORE 13,00 DEL 31.05.2023

In allegato

Informativa
Modulo di iscrizione;
Open day nido;
Regolamento nido infanzia.

Per informazioni

Ufficio Servizi Scolastici ed Educativi

Comune Morciano di Romagna

Tel. 0541 851912 – Fax 0541 987581

Allegati

Progetto ampliamento asilo nido ‘Primi Passi’

Azzerare completamente le liste d’attesa, garantendo l’accesso all’asilo nido a tutti i bambini tra i 12 e i 36 mesi residenti nel territorio comunale e progressivamente abbassare l’età per la iscrizione. Sono questi alcuni degli obiettivi che l’amministrazione comunale di Morciano di Romagna intende realizzare già a partire dal prossimo anno educativo 2022-2023.
Un traguardo che è oggi ancora di più a portata di mano, grazie ad un contributo economico dal valore di 480mila euro che il Comune di Morciano di Romagna ha ottenuto grazie al proprio posizionamento nel bando promosso dal Ministero dell’Istruzione nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR). Risorse che verranno investite per l’ampliamento dell’attuale dell’asilo nido ‘Primi Passi’ di via Bucci, andando a realizzare una nuova sezione che potrà ospitare altri 25 bambini. I nuovi spazi assicureranno un tasso di copertura del servizio pari al 100 per cento della popolazione morcianese di età compresa tra i 6 e i 36 mesi, in linea con l’andamento degli attuali tassi di natalità.
Un livello di copertura ampiamente al di sopra di quello individuato dagli obiettivi delineati dal Consiglio europeo riunito a Barcellona nel 2002, per il quale ogni Stato membro deve impegnarsi a garantire l’erogazione dei servizi scolastici ad almeno il 33 per cento della popolazione al di sotto dei 3 anni. Il progetto è inoltre in sintonia con gli obiettivi individuati dal Trattato di Lisbona del 2009 riguardante la diffusione e valorizzazione dei servizi per la prima infanzia.
Il Comune di Morciano di Romagna intende procedere immediatamente con l’avvio della fase di progettazione esecutiva, al quale farà seguito il bando per l’assegnazione dei lavori. Si punta a completare l’intervento e a rendere disponibili i nuovi spazi già a partire dall’anno educativo 2023/2024.
‍‍‍ L’ampliamento della sede di via Bucci si associa ad un’altra azione promossa dall’amministrazione comunale di Morciano di Romagna e che riguarda nello specifico una modifica alla convenzione esistente con il soggetto gestore in modo da consentire a tutte le famiglie morcianesi di poter accedere al servizio di asilo nido usufruendo della tariffa comunale agevolata anziché di quella privata. L’asilo nido è un servizio fondamentale e irrinunciabile per tutti i nuclei familiari composti da giovani genitori che spesso hanno difficoltà a conciliare i tempi lavorativi con quelli dedicati alla cura dei figli; è dovere dell’amministrazione comunale fare in modo che tutti possano beneficare di tale servizio.

Asilo nido d’infanzia – assemblea di inizio anno (11 settembre)

Si terrà nella giornata di Martedì 11 Settembre (a partire dalle 20.15) la riunione di inizio anno educativo dell’asilo nido d’infanzia Primi Passi di Morciano. L’incontro si terrà presso la sede dell’asilo in via Bucci 103.

 

2.897 visite

torna all'inizio del contenuto Skip to content

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi